Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.

giovedì 8 ottobre 2015

Spaghetti al pomodoro

Quando decidemmo di aprire una nostra attività ci trasferimmo in una piccola cittadina degli Stati Uniti, dove ancora non esistevano ristoranti italiani. Erano diversi anni che avevamo lasciato l'Italia ed entrambi avevamo una lunga esperienza nel campo della ristorazione: io mi occupavo delle pizze e mia moglie del menù del ristorante. 
Con un'attività in proprio pensammo di non rischiare e di incominciare a preparare inizialmente solo pizze per farci conoscere e, soprattutto, per abituare le persone ai gusti della nostra cucina, tipicamente del sud d'Italia: pensate a quando provate una cucina diversa, quando assaggiate piatti complessi per il vostro palato, con nuovi sapori e spezie che fino a quel momento non conoscevate... Concorderete con me che non sempre avviene un innamoramento! 
Con il passare del tempo la nostra clientela cresceva e pensammo di iniziare ad introdurre piatti da ristorante nel nostro menù, piano piano. Da dove cominciare?! Dalla cosa più semplice naturalmente: spaghetti al pomodoro!
E a proposito di sapori nuovi, abitudine alimentari diverse, ecc. avvenne un episodio curioso e simpatico.
La prima ordinazione di spaghetti, infatti, ci arrivò una sera da parte di una ragazza, che telefonò per chiedere una porzione da portare a casa.
Nel giro di pochi minuti il piatto d'asporto era pronto e la ragazza passò a prenderlo, pagò e andò via.
Dopo un po' squillò il telefono:
- Pizzeria da A., buonasera! -
- Buonasera, sono la ragazza che è venuta a prendere la porzione di spaghetti...-
- Si, mi dica: c'è qualche problema?-
- Io avevo ordinato degli spaghetti...-
- Si signorina, le abbiamo preparato spaghetti al pomodoro...-
-  Si, degli spaghetti, certo. Mi scusi, però non capisco cosa sia questa salsa..., io mi aspettavo del ketchup!!!-.

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.